Roselline fritte Chi batterà gli chef Ambra Romani Ingredienti: Ambra Romani Dessert Chi battera gli chef Procedimento: Roselline fritte Ingredienti: 100g di crema alla gianduja 250ml di panna fresca ghiacciata 200g di mascarpone Zucchero a velo q.b. Olio di semi di arachide q.b. (per frittura) Per le roselline di pasta: 300g di farina 150g di zucchero 1 uovo 1/2 bicchiere di vino bianco Procedimento: impastare la farina con l'uovo, lo zucchero ed il vino, stendere la sfoglia sottile e copparla con cerchi di differente diametro; soprapporli a tre a tre e porli in frittura tenendo immersa con un mestolo di legno la pasta fino a chè non si creeranno delle "roselline". Scolarle e farcirle con la crema gianduja e con la crema al mascarpone ottenuta montando quest'ultimo con la panna montata precedentemente. Cospargere di zucchero a velo. Tortellini dolci fritti con salsa al mascarpone 300 g di farina 150 g di zucchero 1 uovo 1/2 bicchiere di vino bianco 100 g di crema al gianduia olio di semi di arachide per friggere q.b. 200 g di mascarpone 250 g di panna fresca zucchero a velo q.b. Procedimento: Impastare la farina con lo zucchero e l'uovo intero. Ammorbidire l'impasto con il vino. Ottenere una pasta liscia e senza grumi quindi stenderla molto sottile con l'aiuto di un mattarello o di una sfogliatrice. Ricavare con un coppapasta dei dischi e disporvi al centro un po' di crema gianduia. Confezionare dei tortellini e friggerli in olio di semi bollente.Nel frattempo, preparare la salsa con il mascarpone e la panna fresca quindi addolcire con una parte dello zucchero a velo.Scolare i tortellini "dolci" e tamponarli con della carta assorbente. Servirli in una fondina con la salsa a specchio ed un po' di zucchero a velo. Procedimento:
Roselline fritte 

Ingredienti:
100g di crema alla gianduja
250ml di panna fresca ghiacciata
200g di mascarpone
Zucchero a velo q.b.
Olio di semi di arachide q.b. (per frittura)
Per le roselline di pasta:
300g di farina
150g di zucchero
1 uovo
½ bicchiere di vino bianco

Procedimento:
impastare la farina con l’uovo, lo zucchero ed il vino, stendere la sfoglia sottile e copparla con cerchi di differente diametro; soprapporli a tre a tre e porli in frittura tenendo immersa con un mestolo di legno la pasta fino a chè non si creeranno delle “roselline”. Scolarle e farcirle con la crema gianduja e con la crema al mascarpone ottenuta montando quest’ultimo con la panna montata precedentemente. Cospargere di zucchero a velo.  

Tortellini dolci fritti con salsa al mascarpone

300 g di farina
150 g di zucchero
1 uovo
½ bicchiere di vino bianco 
100 g di crema al gianduia
olio di semi di arachide per friggere q.b.
200 g di mascarpone 
250 g di panna fresca 
zucchero a velo q.b.

Procedimento:
Impastare la farina con lo zucchero e l’uovo intero. Ammorbidire l'impasto con il vino. Ottenere una pasta liscia e senza grumi quindi stenderla molto sottile con l’aiuto di un mattarello o di una sfogliatrice. Ricavare con un coppapasta dei dischi e disporvi al centro un po’ di crema gianduia. Confezionare dei tortellini e friggerli in olio di semi bollente.Nel frattempo, preparare la salsa con il mascarpone e la panna fresca quindi addolcire con una parte dello zucchero a velo.Scolare i tortellini “dolci” e tamponarli con della carta assorbente. Servirli in una fondina con la salsa a specchio ed un po’ di zucchero a velo.


]]>