GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Hamburger di branzino, maionese “impazzita” allo zenzero e olive taggiasche - Gnocchi di patate viola con salsa al grana, pomodorini e taccole al burro

Caccia al cuoco Andrea Bertarini Francesca Marsetti

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 30 min
    Rubriche: Caccia al cuoco
    Tipologia: Primi Piatti
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:

    Procedimento:


    Hamburger di branzino, maionese “impazzita” allo zenzero e olive taggiasche

    Ingredienti per 1 porzione:
    Per il panino al latte:
    200g di farina “00”
    110g di latte
    10g di lievito
    sale q.b.
    zucchero q.b.
    40g di burro morbido
    1 tuorlo per spennellare
    semi di sesamo q.b.
    Per l’hamburger:
    100g di branzino
    15g di cuore di sedano
    timo q.b.
    scorza d’arancia q.b.
    sale e pepe q.b.
    Per la maionese:
    1 uovo
    1 tuorlo
    olio d’oliva q.b.
    10g di succo di zenzero
    Inoltre:
    olive taggiasche q.b.
    chips di patate q.b.
    insalatina q.b.

    Procedimento:
    Impastare la farina con un pizzico di sale e di zucchero, il latte, il lievito e infine con il burro ammorbidito. Formare delle palline da 15-20g, spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo, cospargere con i semi di sesamo, far lievitare quindi infornare per 7’ a 180°.
    Nel frattempo dividere in due parti il branzino. Tritare una parte finemente e una grossolanamente. Unire alla polpa di branzino il timo, la scorza d’arancia e il sedano tritato. Regolare di sale e pepe e con l’aiuto di uno stampino formare l’hamburger.
    In un bicchiere emulsionare l’uovo e il tuorlo con l’olio d’oliva versato a filo. Unire il succo di zenzero e lasciar riposare.
    In un tegame rosolare l’hamburger da ambo i lati. Una volta cotto servirlo con il panino al latte, un battuto diolive taggiasche, le chips di patate e l’insalatina. Terminare nappando con la maionese allo zenzero.

    Gnocchi di patate viola con salsa al grana, pomodorini e taccole al burro

    Ingredienti per 1 porzione:
    Per gli gnocchi:
    150g di patate viola
    25g di farina “00”
    1 uovo piccolo
    sale q.b.
    noce moscata q.b.
    Per la salsa:
    50g di panna fresca
    40g di grana grattugiato
    Inoltre:
    5 pomodorini dry
    3 taccole
    burro q.b.
    sale e pepe q.b.
    olio extravergine di oliva q.b.

    Procedimento:
    Lessare le patate con la buccia partendo da freddo. Una volta cotte, pelarle, schiacciarle con lo schiacciapatate e impastarle con la farina, l’uovo precedentemente sbattuto, un pizzico di sale e di noce moscata. Formare i classici cilindri di pasta e ricavare gli gnocchi.
    In un pentolino scaldare la panna, unire il grana, togliere dal fuoco, amalgamare e regolare di pepe.
    Sbianchire le taccole, raffreddarle in acqua e ghiaccio quindi saltarle con il burro nocciola.
    Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolare e condire con la salsa al grana. Servire con le taccole, con una julienne di pomodorini dry e terminare con un filo d’olio extravergine.