GazzetTinto

Coniglio fritto con peperoni in agrodolce

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Cuoco: Mauro Improta
    Tipologia: Secondi
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 400g di polpa di coniglio, erbe fresche tritate, 1 tuorlo, 100g di farina, 1 bottiglietta di acqua frizzante ghiacciata, 1 spicchio di aglio, sale e pepe q.b., olio di semi di arachidi q.b. Per i peperoni: 2 peperoni, 1 spicchio di aglio, prezzemolo q.b., 1 cucchiaio di zucchero, 2 cucchiai di aceto di vino bianco, olio extravergine di oliva q.b., sale q.b.

    Procedimento:

    Tagliare la polpa di coniglio a pezzi regolari, marinare la carne in una ciotola con le erbe tritate, l’aglio e regolare di sale e pepe. Preparare una pastella amalgamando la farina con l’acqua gassata e un pizzico di sale. Passare il coniglio nella pastella e poi friggerlo in olio di semi di arachide profondo. Pulire i peperoni, tagliarli a cubetti e rosolarli in padella con l’olio, l’aglio e il prezzemolo. regolare di sale. A parte, scaldare in un tegame lo zucchero con l’aceto e unire i peperoni. Servire il coniglio fritto con i peperoni in agrodolce.