Cavatelli allo squaquerone e pinoli con gambuccio e valeriana La Gara Ingredienti: 150g di farina "00", acqua q.b., 1 spicchio di aglio, 100g di gambuccio di prosciutto, 100g di squaquerone, 100g di valeriana, 70g di pinoli, olio extravergine di oliva q.b., sale q.b. Facile La Gara Primi Piatti 20 Min Procedimento: Impastare la farina con l'acqua. Tagliare il panetto ottenuto e ricavare dei cilindretti di pasta spessi circa 8 mm. Tagliare ogni cilindro in tanti pezzi della lunghezza di 2 cm. Schiacciate con il pollice i pezzetti di pasta con un movimento che prima va in avanti e poi ritorna indietro. Cuocere i cavatelli in acqua bollente salata per 3'. In una padella con l'olio e l'aglio, rosolare il gambuccio con i pinoli e la valeriana e poi mantecarvi i cavatelli. Servire la pasta con delle quenelles di squaquerone e decorare con delle foglioline di valeriana fresca. Procedimento:

Impastare la farina con l’acqua. Tagliare il panetto ottenuto e ricavare dei cilindretti di pasta spessi circa 8 mm. Tagliare ogni cilindro in tanti pezzi della lunghezza di 2 cm. Schiacciate con il pollice i pezzetti di pasta con un movimento che prima va in avanti e poi ritorna indietro. Cuocere i cavatelli in acqua bollente salata per 3’. In una padella con l’olio e l’aglio, rosolare il gambuccio con i pinoli e la valeriana e poi mantecarvi i cavatelli. Servire la pasta con delle quenelles di squaquerone e decorare con delle foglioline di valeriana fresca.

]]>