Cornetti integrali al miele La piccola pasticceria casalinga di Anna Moroni Ingredienti: 300g di manitoba 100g di farina di farro 100g di farina di grano saraceno 40g di zucchero di canna 2 cucchiai di miele liquido 1 cucchiaino di estratto di vaniglia 150g di latte 25 g di lievito fresco 100g di burro morbido 2 uova intere Marmellata di albicocca Zucchero a velo 1 tuorlo + latte per spennellare più di un'ora Dessert La piccola pasticceria casalinga Difficile Procedimento: Intiepidire il latte e sciogliervi il lievito. Setacciare le tre farine sulla spianatoia, fare un buco al centro e romperci le due uova, aggiungervi lo zucchero, il miele, il cucchiaino di vaniglia e cominciare a lavorare con un cucchiaio di legno, assorbendo parte della farina, poi aggiungere la pasta madre sciolta nel latte ed il burro morbido e continuare a lavorare con le mani formando una palla liscia e compatta. Metterla a riposare coperta da correnti d'aria finché raddoppi il suo volume, circa tre o quattro ore. Riprendere l'impasto e dividerlo in 3 parti uguali. Sulla spianatoia disporre il primo pezzo e stenderlo con il matterello formando un cerchio, con il tagliapasta formare 8 triangoli uguali. Farcire se preferite con della marmellata e iniziando dalla base più larga arrotolare fino al vertice.( Così confezionati si possono congelare ) Adagiare ogni cornetto in una teglia foderata di carta forno dandogli la forma tipica; far lievitare da 2 a 3 ore nel forno spento. Spennellarli con un tuorlo sbattuto con un po' di latte ed infornarli a 190°C. per 15 min. lasciarli intiepidire e servirli con dello zucchero a velo cosparso sulla superficie. Procedimento:

Intiepidire il latte e sciogliervi il lievito. Setacciare le tre farine sulla spianatoia, fare un buco al centro e romperci le due uova, aggiungervi lo zucchero, il miele, il cucchiaino di vaniglia e cominciare a lavorare con un cucchiaio di legno, assorbendo parte della farina, poi aggiungere la pasta madre sciolta nel latte ed il burro morbido e continuare a lavorare con le mani formando una palla liscia e compatta. Metterla a riposare coperta da correnti d'aria finché raddoppi il suo volume, circa tre o quattro ore.
Riprendere l'impasto e dividerlo in 3 parti uguali.
Sulla spianatoia disporre il primo pezzo e stenderlo con il matterello formando un cerchio, con il tagliapasta formare 8 triangoli uguali. Farcire se preferite con della marmellata e iniziando dalla base più larga arrotolare fino al vertice.( Così confezionati si possono congelare )
Adagiare ogni cornetto in una teglia foderata di carta forno dandogli la forma tipica; far lievitare da 2 a 3 ore nel forno spento. Spennellarli con un tuorlo sbattuto con un po' di latte ed infornarli a 190°C. per 15 min. lasciarli intiepidire e servirli con dello zucchero a velo cosparso sulla superficie.

]]>