Fagottini gratinati prosciutto e gorgonzola La maestra della pasta fresca Alessandra Spisni Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 3 uova 300 g di farina da sfoglia 300 g di gorgonzola dolce 300 g di prosciutto cotto affettato spesso 100 g di mascarpone 500 g di latte fresco intero 50 g di burro 30 g di farina 100 g di salsa di pomodoro Un cucchiaio di grana grattugiato Sale e noce moscata Le Maestre di Cucina Media Primi Piatti 40 min ALESSANDRA SPISNI Procedimento: Impasta e tira la sfoglia classica. Taglia dei quadrati di 26 cm di lato Cuoci la pasta in abbondante acqua salata. Scola e raffredda subito in acqua fredda salataStendi i quadrati su di un piano. Stendi sulla sfoglia le fette di prosciutto cotto ben distribuite. Al centro di ogni fetta metti un mucchietto di gorgonzola mescolata con il mascarpone. Piega un lato della sfoglia verso l'interno, ripiega anche l'altro lato. Piega poi per il senso della lunghezza e confeziona i fagottini. Prepara una besciamella classica con il latte, il burro, la farina, il sale e la noce moscata Allinea i fagottini in una pirofila e distribuisci la besciamella sopra. Macchia con la salsa di pomodoro e spolvera con un abbondante manciata di parmigiano. Gratinare in forno caldo 200° finché risultano dorati in superficie. Servi ben caldi Procedimento:
Impasta e tira la sfoglia classica. Taglia dei quadrati di 26 cm di  lato Cuoci la pasta in abbondante acqua salata. Scola e raffredda subito in acqua fredda salataStendi i quadrati su di un piano. Stendi sulla sfoglia le fette di prosciutto cotto ben distribuite. Al centro di ogni fetta metti un mucchietto di gorgonzola mescolata con il mascarpone. Piega un lato della sfoglia verso l’interno, ripiega anche l’altro lato. Piega poi per il senso della lunghezza e confeziona i fagottini. Prepara una besciamella classica con il latte, il burro, la farina, il sale e la noce moscata Allinea i fagottini in una pirofila  e distribuisci la besciamella sopra. Macchia con la salsa di pomodoro e spolvera con un abbondante manciata di parmigiano. Gratinare in forno caldo 200°  finché  risultano dorati in superficie. Servi ben caldi

]]>