In evidenza

Max Pisu

Le biografie dei comici di "Voglia d'Aria Fresca"

Il grande pubblico ha imparato a conoscerlo e ad amarlo (e a rispondere col suo ciaaaaaoooo…. Al telefono!) nei panni di Tarcisio, un fervente frequentatore di parrocchie e gite a Lourdes, un po’ tonto, ma, a conti fatti, difficilmente descrivibile come un perdente che, con la sua ingenuità e la sua infantile cattiveria, ha fatto ridere le platee di tutta Italia.

Ma così come Tarcisio riesce ad allontanarsi dall’oratorio ed imbarcarsi nelle avventure più incredibili, Max ha dimostrato nella stagione 2002/2003 una grande poliedricità artistica, accantonando spesso il suo personaggio per calarsi con successo nei panni di conduttore, attore e comico puro a seconda delle diverse occasioni cinematografiche, televisive e teatrali. Nella stagione 2003/2004 ha stupito tutti con grandi novità: il nuovo personaggio di Monsieur BonBon, presentato a Zelig Circus, fidanzatino di un’immagine di Peynet che, mentre coi fiori in mano, aspetta una compagna che sembra non arrivare mai, racconta il suo rapporto con le donne. Una figura insieme elegiaca e delicata ed esilarante, a tratti cattiva, in pieno stile Max Pisu.

E’ tornato sul set in qualità questa volta di co-protagonista dell’ultimo film di Carlo Vanzina, “In questo mondo di ladri”. È entrato nel cast di “Un posto al sole”. Ha partecipato al film di Aldo Giovanni e Giacomo “Tu la conosci Claudia?”. Del 2005 è invece la creazione di un nuovo ed originale laboratorio comico dal titolo “Autogrill” che si tiene tutti i giovedì al Teatro Cantoni di Legnano e sta raccogliendo un grande successo.

Rai.it

Siti Rai online: 847