Garganelli salsiccia e indivia 400g di farina da sfoglia 4 uova 300g di salsiccia 50g di burro mezzo bicchiere di vino bianco secco Un mestolo d'acqua Tre cespi di indivia piccola Sale e pepe macinati 50 gr di emmenthal a striscioline Le Maestre di Cucina Facile 20 Min Impastare e tirare la sfoglia. Tagliare i quadretti e confezionare i garganelli e lasciarli asciugare fino al momento di utilizzarli (non più di un oretta). Mettere la pentola con l'acqua per la cottura della pasta. In un tegame dai bordi bassi o padella con bordi alti, soffriggere la salsiccia sbriciolata nel burro. Bagnare con il vino bianco e lasciare evaporare l'alcool. Aggiungere anche il mestolo d'acqua e lasciare cuocere fino a che il liquido non sarà evaporato. Nel frattempo, pulire, lavare e tagliare a striscioline l'indivia. Quando la salsiccia è pronta aggiungere l'indivia e in quel momento tuffare anche i garganelli in acqua bollente e salata. Appena cotti i garganelli, (pochissimi minuti) scolarli e passarli in tegame con salsiccia e indivia sempre mescolando delicatamente. Spegnere la fiamma, unire il formaggio, mescolare rapidamente e impiattare subito.