Napoli e criminalità

Gentile Sig.ra De Gregorio, questa mattina rispondendo ad un ascoltatore che lamentava l'abbandono di alcune zone di Napoli nelle mani della criminalità, lei ha citato il dato secondo cui proprio nei quartieri ad alto tasso di criminalità nessuno denuncia i reati di cui è a conoscenza, per una sorta di "omertà diffusa" purtroppo molto comune.
Dopo qualche minuto lei e tutti noi ascoltatori siamo venuti a conoscenza di un  reato (mi riferisco alla Sig.ra che ha spiegato di avere alle sue dipendenze una collaboratrice familiare che non avrebbe messo in regola per consentirle di continuare a percepire indebitamente il sussidio di disoccupazione. (un reato odioso perchè non solo danneggia lo stato e tutti noi, ma priva del sussidio altre persone che ne avrebbero diritto). Se nessuno fa nulla nei confronti di questa signora tutto è derubricato a "normalità"  e a discorsi inutili.
Grazie per l'attenzione Paolo Gallotta - Firenze 

Rai.it

Siti Rai online: 847