Sella di vitella principessa C'era una volta Luisanna Messeri Ingredienti: Ingredienti per 6 persone: una sella di vitello da 2 kg 1 spicchio di aglio 50 g di burro foglie di salvia e rosmarino olio extravergine sale e pepe bianco Per la "salsa principessa": 1 cipolla 1 mazzo di prezzemolo 20 g di burro vino bianco 1 cucchiaio di amido di mais sale e pepe spezie brodo 1 tubetto di pasta di tartufo più di un'ora Difficile Secondi Procedimento: "Steccate accuratamente la con un trito di sale, pepe, e aglio spremuto intrisi nei 50 gr di butto ammorbidito. Deponete il vitello in una teglia, versate sopra l'olio e mettete in forno a temperatura moderata, bagnando di tanto in tanto la carne col suo sughetto di cottura.Perché il vitello sia cotto a puntino ci vorrà 1 ora e un quarto.Preparate intanto la salsa Principessa facendo un battutino ben trito con la cipolla e il prezzemolo. Mettetelo al fuoco con 20 g di burro e quando avrà preso colore versateci il vino bianco nel quale avrete stemperato il cucchiaio di amido di mais.Condite la salsa con una presa di sale, pepe e le spezie e mescolate sempre con il mestolo.Quando la farina avrà legato aggiungete un poco di brodo e sciogliete in questa salsa abbondante pasta di tartufo. Lasciatela ancora un momento sul fuoco e ricoprite di salsa la carne." Procedimento:
"Steccate accuratamente la con un trito di sale, pepe, e aglio spremuto intrisi nei 50 gr di butto ammorbidito. Deponete il vitello in una teglia, versate sopra l'olio e mettete in forno a temperatura moderata, bagnando di tanto in tanto la carne col suo sughetto di cottura.Perché il vitello sia cotto a puntino ci vorrà 1 ora e un quarto.Preparate intanto la salsa Principessa facendo un battutino ben trito con la cipolla e il prezzemolo. Mettetelo al fuoco con 20 g di burro e quando avrà preso colore versateci il vino bianco nel quale avrete stemperato il cucchiaio di amido di mais.Condite la salsa con una presa di sale, pepe e le spezie e mescolate sempre con il mestolo.Quando la farina avrà legato aggiungete un poco di brodo e sciogliete in questa salsa abbondante pasta di tartufo. Lasciatela ancora un momento sul fuoco e ricoprite di salsa la carne."







]]>