GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Fiori di zucca ripieni con baccalà mantecato vs Fiori di zucca ripieni (con zucchine) al forno

Anna contro tutte Anna Moroni Franca Taroni

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Media
    Tempo di preparazione: 30 min
    Cuoco: ANNA MORONI
    Rubriche: Anna contro tutte
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti:

    Procedimento:

    Fiori di zucca ripieni con baccalà mantecato

    Ingredienti:
    500g di baccalà bagnato
    250 dl di latte
    1 bicchiere di olio
    2 spicchi di aglio
    1 foglia di alloro
    20 fiori di zucca
    Pastella con lievito di birra
    Olio di arachide

    Preparazione:
    Strofinare una casseruola con l’aglio e mettere a cuocere il baccalà con il latte e durante la cottura sminuzzarlo con un mestolo. Mescolare continuamente e aggiungere se necessario il latte tiepido e olio. Frullare leggermente, salare (se serve) e unire pepe bianco.
    Riempire i fiori con il baccalà, impastellare e friggere in olio profondo.

    Fiori di zucca ripieni (con zucchine) al forno

    Ingredienti:
    20 fiori di zucca
    200 gr. di zucchine piccolissime
    1 cipollotto
    1 rametto di erba limoncina (alternativa cipollina)
    1 uovo
    80 gr di Montasio grattugiato
    150 gr di ricotta di capra
    un bicchiere di vino bianco
    noce moscata
    olio extravergine
    sale , pepe
    burro per la teglia

    Preparazione:
    Ripieno con zucchine:
    Lavatele e pulire le zucchine. Tagliatele a rondelle, fatele rosolare con il cipollotto, sbucciato ed affettato, con 3 cucchiai d'olio a fuoco vivace per 4-5 minuti. Bagnatele con un mescolino di vino bianco, aggiungere le foglie di erba limoncina, coprire e proseguire la cottura ancora per qualche minuto. Lasciare raffreddare le zucchine e poi frullarle con l'uovo, il montasio, la ricotta e noce moscata grattugiata, aggiungendo altro sale se necessario.

    Fiori di zucca:
    Pulire i fiori togliendo il peduncolo e la parte centrale, lavarli ed asciugarli delicatamente con carta assorbente, allargare i petali e  farcire con il composto.  Disporli in una teglia imburrata e condirli con 3 cucchiai di olio, cuocere a 190° per 20 minuti.