GazzetTinto

Tortelli di bietoline con salsa di coniglio

La maestra della pasta fresca Alessandra Spisni

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Media
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 40 min
    Cuoco: ALESSANDRA SPISNI

    Ingredienti: Ingredienti per 6 persone: 400 g di farina “00” 4 uova 700 g di bietoline 1 scalogno 1 cucchiaio di lardo tritato 300 g di robiola 80 g di grana 1 uovo 2 cosce di coniglio 1 trito grossolano di sedano carote e cipolla 1 spicchio d’ aglio 1 cucchiaino di aghi di timo 300 g di pomodorini 100 g di burro 2 cucchiai di olio extravergine d oliva Vino Bianco q.b. Sale e pepe macinati

    Procedimento:
    Pulisci,  lava e cuoci la bietolina per 5 minuti in acqua bollente salata. Tritala finemente
    Metti la verdura ad asciugare in padella con il lardo e lo scalogno tritato.
    Insaporisci bene e trasporta in una terrina capiente. Appena tiepida la verdura, aggiungi il parmigiano, la robiola e l’uovo. Insaporisci con sale e pepe. Impasta, tira e taglia la sfoglia a quadrati. Poni un  mucchietto di ripieno alle bietoline al centro del quadrato.Confeziona i tortelli unendo punta con punta il quadratino e gira la pasta intorno al dito unendo gli angoli. Lascia asciugare i tortelli per qualche minuto per far si che la punta rimanga ben in piedi. Prepara la salsa: disossa e taglia a piccoli cubetti la polpa di coniglio.
    Lava e taglia a spicchi i pomodorini. Prepara il trito di odori. In un tegame fai sciogliere il burro con l’olio e appena caldo fai rosolare il trito di odori insieme allo spicchio d’aglio intero pelato. Appena gli odori saranno dorati, aggiungi la carne. Regola con sale e pepe. Aggiungi il timo e sfuma con il vino bianco. Unisci i pomodorini e termina la cottura. Cuoci i tortelli in abbondante acqua salata. Scola e versa nella terrina con la salsa. Eventualmente correggi di sale e pepe prima di spegnere.