GazzetTinto

Fette di riso giallo croccante e champignons trifolati

Il Maestro in Cucina Sergio Barzetti

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Primi Piatti
    Rubriche: Il Maestro di Cucina
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: Ingredienti per 4 persone: 300 g di riso arborio 350 g di champignons 1 costa di sedano 1 carota media ½ cipolla bionda ½ bicchiere di vino bianco secco 2 bustine di zafferano in polvere brodo vegetale q.b. 100 g di burro 100 g di formaggio grana grattugiato 6 foglie di salvia 30 g di prezzemolo 2 foglie di alloro sale q.b.

    Procedimento:

    Tritare finemente la cipolla, il sedano e la carota. Farli appassire in un tegame con 20g di burro e una foglia di alloro. Aggiungere il riso e farlo tostare brevemente mescolando con un cucchiaio di legno. Sfumare con il vino bianco e lasciarlo evaporare a fuoco vivace. Versare il brodo vegetale bollente, poco alla volta, avendo cura di mescolare di tanto in tanto. Dopo circa 2’ di cottura, aggiungere lo zafferano. Cuocere il riso per circa 13’.
    Nel frattempo, mondare e lavare gli champignons; spellarli, tagliarli a fettine e rosolarli con 30 g di burro, la salvia e una foglia di alloro. Regolare di sapidità, togliere dal fuoco, profumare con il prezzemolo fresco tritato e tenere da parte.
    Togliere il tegame dal fuoco, lasciar riposare per 1’, aggiustare di sale e mantecare con una noce di burro e la metà del grana. Trasferire il risotto in uno stampo rettangolare e lasciarlo raffreddare completamente.
    Tagliare a fette il risotto, passarlo in padella con un cucchiaio di burro e posizionarlo in una teglia foderata con carta da forno. Spolverare con il rimanente grana e al momento del servizio scaldare in forno a 210° per circa 8’. Servire ben caldo e guarnire a piacere con gli champignons trifolati.