GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Abbacchio brodettato

Anna contro tutti Anna sfida Gian Piero Fava

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Anna contro tutti
    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Difficoltà: Difficile
    Tipologia: Secondi

    Abbacchio brodettato 1 kg di coscio abbacchio tagliato a pezzetti 100g prosciutto crudo 1 cipolla 5 cucchiai di olio extravergine di oliva farina q.b. prezzemolo, maggiorana 3 uova vino bianco succo di limone brodo sale e pepe Agnello in crosta di olive con mozzarella panata e puntarelle Ingredienti per 4 persone: 600g di carré di agnello scalzato 2 spicchi di aglio rosmarino q.b. salvia q.b. olio extravergine di oliva q.b. 200g di olive denocciolate taggiasche 250g di mozzarella di bufala 3 uova 100g di pangrattato 300g di puntarelle 30g di filetti di alici sott’olio aceto di vino bianco q.b. olio di semi di girasole q.b. sale e pepe q.b. Per decorare: buccia di pomodoro fritta

    Abbacchio  brodettato

    Far colorire a fuoco moderato l’abbacchio , con olio e prosciutto tagliato a dadini e mezza cipolla tritata. A cottura dopo circa 20 minuti, addensare con un cucchiaio di farina e bagnare con un bicchiere di vino bianco, far evaporare.
    Se necessario  unire del brodo e finire la cottura, regolare di sale e pepe.
    Prima di portare a tavola versare sulla carne 2 o 3 rossi d’uovo sbattuti e diluiti con succo di limone, prezzemolo e maggiorana tritati.
    Mescolare e far addensare sempre a fuoco basso per pochi minuti.
    Servire caldissimo. Accompagnare con i carciofi alla giudia

    Agnello in crosta di olive con mozzarella panata e puntarelle

    Pulire il carré di agnello e scottarlo in padella con un filo d’olio extravergine, l’aglio, il rosmarino e la salvia. Regolare di pepe. A parte, essiccare le olive taggiasche in forno a 100° per 2 ore e poi tritarle al coltello.
    Una volta pronto, passare l’agnello nell’uovo sbattuto e successivamente nella granella di olive essiccate. Rosolarlo nuovamente in padella con gli aromi, l’olio extravergine e terminare la cottura in forno per 8’ a 180°.
    Tagliare la mozzarella di bufala a rondelle, passarla prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Ripetere l’operazione per due volte quindi friggere in olio di semi di girasole.
    Preparare un’emulsione con i filetti di alici, l’aceto e l’olio extravergine. Regolare di sale e condire le puntarelle.
    Servire l’agnello con la mozzarella panata e le puntarelle. Decorare con la buccia di pomodoro fritta.