GazzetTinto

Le olive all'ascolana “aumm aumm”

La cucina del casale Luisanna Messeri

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Antipasti
    Cuoco: LUISANNA MESSERI
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 400 g di olive verdi denocciolate in salamoia 120 g di petto di pollo 120 g di polpa di maiale 120 g di polpa di manzo 100 g di grana 4 uova Un trito di carota, sedano e cipolla 1 rametto di salvia pangrattato q.b. ½ bicchiere di vino bianco noce moscata q.b. farina 00 olio extravergine d’oliva sale e pepe nero

    Procedimento:
    Tritate gli odori e fateli rosolare in padella con l'olio e un pizzico di sale e un paio di foglie di salvia. Aggiungete la carne tagliata a cubetti, alzate la fiamma e sfumate col vino.  Fate cuocere brevemente.  Passate tutto nel mixer e versate in una terrina e le olive che avrete nel frattempo tritato con la mezzaluna mescolate e aggiungete il parmigiano, un paio di uova e l'odore di noce moscata.  Se il composto risultasse troppo morbido aggiungete del pangrattato. A questo punto, aiutandovi con due cucchiaini formate le "olive": passatele nella farina, nell'uovo sbattuto e nel pangrattato. Fategli il "cappotto" ripetendo l'operazione di infarinare, passare nell'uovo e nel pangrattato ecc....  e friggete in abbondante olio extravergine.