GazzetTinto

Ravioli di formaggio con radicchio e noci

Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Alessandra Spisni

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: Per la sfoglia: 500 gr di farina per sfoglia, 5 uova Per il ripieno ai formaggi : 200 gr di ricotta, 100 gr di stracchino, 100 gr di mascarpone, 100 gr di gorgonzola, 100 gr di parmigiano grattugiato, un uovo, sale, pepe macinati Per la salsa: 500 gr di radicchio lungo di Treviso, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale e pepe macinati freschi, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 2 cucchiai di gherigli di noci tritati grossolanamente

    Procedimento:

    Con una spatola mescolare tutti i formaggi in una terrina, condirli con sale, pepe e un uovo. Riporre in frigo coperto. Impastare  e tirare la sfoglia e confezionare i ravioli.
    Sbianchirli e conservarli in frigo fino al momento di cuocerli.
    Mettere a bollire l’acqua per cuocere i ravioli e nel frattempo preparare la salsa, pulire e tagliare a pezzetti alti un cm le foglie del radicchio in un tegame dai bordi alti e largo, scaldare l’olio con l’aglio.
    Lavare in acqua fredda, il radicchio tagliato e unirlo all’olio, senza togliere l’acqua rimasta attaccata alle foglie durante il lavaggio. Condire con sale e pepe, mescolare e coprire con coperchio. Cuocere, per pochi minuti a fuoco vivace. Unire il prezzemolo e mescolare.
    Aggiungere anche le noci e lasciare asciugare il liquido residuo a fuoco vispo e tegame scoperto.
    Nel frattempo cuocere i ravioli e, appena cotti condirli direttamente nel tegame, a fiamma spenta. Servire senza ulteriore formaggio d’accompagnamento.