GazzetTinto

Frittatine “di casa mia” con ricotta, cavolo nero e pinoli

La Gara

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Rubriche: La Gara
    Tipologia: Primi Piatti
    Cuoco: Gian Piero Fava
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 125g di farina, 200ml di latte, 1 noce di burro, 250g di cavolo nero, 150g di ricotta, noce moscata q.b., grana grattugiato q.b., 50g di pinoli, 200g di passata di pomodoro, sale q.b., olio extravergine di oliva q.b. per la besciamella: 50g di burro, 50g di farina, 200ml di latte, 40g di grana grattugiato, sale e pepe q.b.

    Procedimento:

    Preparare la besciamella amalgamando la farina con il burro e cuocendo il roux ottenuto con il latte e il grana. Regolare di sale e pepe. A parte, amalgamare la farina con il latte e un pizzico di sale. Versare il composto ottenuto con un mestolo in una padella antiaderente imburrata. Cuocere per ottenere una crespella. Ripetere l’operazione tre volte. Sbollentare il cavolo nero, tagliarlo grossolanamente e saltarlo in padella con l’olio e i pinoli. Regolare di sale. Amalgamare il cavolo nero con la ricotta, la noce moscata e il grana. Cuocere la passata di pomodoro con un filo d’olio extravergine. regolare di sale. Farcire le crespelle, chiuderle a mo’ di cannellone, napparle con la besciamella, la passata di pomodoro e il grana grattugiato. Gratinare in forno a 180° per 10’.