Alle otto della sera Alle otto della sera Alle otto della sera Radio2

Alle otto della sera - Napoleone

Vincent Van Gogh

Annibale

 Il bambino spaurito che, conscio della gravità dell’impegno, giura davanti all’altare che mai sarà amico del popolo romano, il comandante guercio che reca la distruzione in Italia a cavalcioni dell’elefante africano o il magnifico esule che, ormai vecchio, si uccide con il veleno su una spiaggia della remota Bitinia per sfuggire all’odio dei vincitori: queste le immagini forse piu’ vivide che di Annibale restano abitualmente nella memoria.

Giovanni Brizzi, uno specialista che al condottiero cartaginese ha dedicato tra l’altro un’autobiografia immaginaria, ripercorre per Radio2 l’intera vicenda terrena di Annibale: le origini e la famiglia, i primi contrasti con Roma, le campagne iberiche e la presa di Sagunto, la guerra in Italia con le grandi vittorie e il lento dissolversi della supremazia, la sconfitta di Zama, l’esilio e la morte.

Il racconto di Brizzi è avvincente come un film, tra grandi battaglie e traversate delle alpi a bordo di elefanti, vi fa conoscere da vicino una delle grandi figure della storia e ne valuta la portata e l’eredità, proiettandola sul piu’ vasto quadro della storia mediterranea.


Profilo biografico di Giovanni Brizzi

Nato il 23 luglio 1946 a Bologna, e' professore ordinario
di Storia Romana all’Università di Bologna. Ha insegnato anche negli Atenei di Sassari e di Udine. Ha tenuto corsi ufficiali all’Université Paris IV Sorbonne. È Direttore della “Rivista Storica dell’Antichità” e della “Rivista di Studi Militari”, Directeur adjoint della ”Revue des Études Militaires Anciennes”.
Specialista di storia Annibalica e di storia militare antica, è autore di oltre duecento pubblicazioni, alcune delle quali tradotte in piu’ lingue. Sensibile alle esigenze della divulgazione, collabora frequentemente, oltre che con la radio, con la Tv e con la stampa, soprattutto quotidiana. Attento anche ai diversi linguaggi, ha curato sia DVD sia soggetto e sceneggiatura di Albi a fumetti (con disegni di Sergio Tisselli)

Segue, come responsabile scientifico sia l’organizzazione a Tuoro sul Trasimeno del percorso relativo alla battaglia del 217 a.C., sia l’allestimento di un Centro di Documentazione (dedicato al suo Maestro, Giancarlo Susini) su Annibale e le guerre puniche. Tra i progetti cui lavora, in collaborazione con l’Itinerario dell’Unione Europea “La Rotta dei Fenici”, vi è l’organizzazione di un Viaggio di Annibale, che riunisca i diversi punti collegati all’avventura del Cartaginese per quanto riguarda almeno i paesi del Mediterraneo occidentale.


Bibliografia a cura di Giovanni Brizzi

Quello della bibliografia in italiano è un problema: alcuni testi (Granzotto, Picard, così come i miei Annibale. Come un’autobiografia e Annibale, ERI, Roma 2000) non sono più reperibili (temo non si trovi più neppure il meraviglioso A.J. Toynbee, L’eredità di Annibale, I-II, Einaudi, Torino 1981/1983). Dopo, sembra che abbia scritto solo io. Così ho messo in bibliografia tre lavori miei: il primo è più direttamente collegato al tema, il secondo offre, entro una panoramica più vasta, un quadro degli sviluppi militari connessi al personaggio e ai suoi tempi; il terzo raccoglie una serie di miei vecchi scritti ripubblicati e riuniti.


  • G. Brizzi, Scipione e Annibale. La guerra per salvare Roma, «Economica Laterza», Gius.Laterza & Figli, Roma-Bari 2010 (2a edizione)
  • G. Brizzi, Il guerriero, l'oplita, il legionario. Gli eserciti del mondo classico, Il Mulino, Bologna 2008 (Nuova edizione, aggiornata ed ampliata)
  • G. Brizzi, Metus Punicus. Studi e ricerche su Annibale e Roma, Angelini Editore, Imola 2011
  • A. Fariselli, I mercenari di Cartagine, Agorà, La Spezia 2002
  • S. Lancel, Annibale, trad.it., Jouvence, Roma 1999
  • L. Loreto, La grande insurrezione libica contro Cartagine del 241-237 a.C., Collection École Française de Rome 211, Roma 1995

 

Siti internet

www.annibalealtrasimeno.net

 


Rai.it

Siti Rai online: 847