GazzetTinto

Strudel agli spinaci con gorgonzola

Le insegnanti di cucina Antonella cucina con Palma D’Onofrio

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Le Maestre di Cucina
    Tempo di preparazione: 1 ora
    Difficoltà: Difficile
    Tipologia: Secondi

    Ingredienti: Per l'impasto: 350 gr di farina 00 70 gr di spinaci cotti e strizzati 2 uova sale Per il ripieno: 2 uova intere e 1 tuorlo 400 gr di gorgonzola dolce prezzemolo olio extravergine semi di sesamo sale e pepe

    Procedimento:

    Passiamo gli spinaci al passaverdure. Poniamo sul piano di lavoro la farina e facciamo la fontana, poniamo al centro gli spinaci, le uova, e un pizzico di sale; lavoriamo l'impasto fino a che non si presenta liscio e senza bolle d'aria, è possibile preparare l'impasto in un robot da cucina.
    Facciamo un panetto, avvolgiamolo in pellicola e mettiamolo in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti. In una ciotola rompiamo due uova con un cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico di sale e di pepe e il gorgonzola dolce.
    Dividiamo l'impasto a metà, stendiamo ciascun panetto in una sfoglia sottilissima, rifiliamo con un coltello dando, alle sfoglie, la forma di un  rettangolo, spennelliamo con olio la prima e sovrapponiamo la seconda, versiamo al centro dei rettangoli il composto di uova e formaggio. Con un coltello affilato pratichiamo dei tagli obliqui sui lati della pasta, partendo dall’alto  sovrapponiamoli ricoprendo l’impasto a formare una treccia.  Spennelliamo lo strudel con un tuorlo d'uovo, spolverizziamo con una manciata di semi di sesamo e cuociamo in forno a 190° per circa 30 minuti. Serviamo lo strudel tiepido.