GazzetTinto

[an error occurred while processing this directive]

Fregola artigianale cotta come un risotto alla carbonara di mare

Come Eravamo Luigi Pomata

    » Segnala ad un amico

    Difficoltà: Facile
    Tipologia: Primi Piatti
    Tempo di preparazione: 20 Min

    Ingredienti: 300g. di fregola sarda (pasta), 30g tonno affumicato, 40g spada affumicato, 150g. di cozze, 100g. di vongole, 6 gamberi rossi, 30g. di pecorino fresco, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 bicchiere di vino bianco, 1 ciuffo di maggiorana, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 piccola cipolla bianca, 1 limone, 2 uova intere, 2 pomodori secchi, 1 lt di brodo vegetale, 1 noce di burro

    Procedimento:

    Per le cozze e vongole; pulire le cozze e le vongole, lavarle ed asciugarle.
    In una padella con olio a crudo mettere: il pomodoro sottosale, il prezzemolo, le cozze e le vongole. Aggiungere un bicchiere di vino bianco e un bicchiere d’acqua.
    Chiudere con il coperchio e cuocere a fiamma media per 7 minuti circa.
    Spegnere il fuoco e senza togliere il coperchio lasciarle raffreddare.
    Filtrare il liquido di cottura, eliminare i gusci dalle cozze e vongole.
    In un contenitore mettere due mestoli di liquido e le uova, pastorizzare a bagnomaria sino alla temperatura di 68 °C mescolando continuamente.
    In una padella con burro, far dorare la cipolla lasciata precedentemente per 10 minuti in ammollo con un pugno di sale grosso (serve ad eliminare lo zolfo contenuto in essa) a fiamma bassa, aggiungere il tonno e lo spada  affumicato a striscioline.
    Spegnere la fiamma, unire le cozze.
    Privare i gamberi del carapace e tritarli.
    In un tegame con olio, mettere la fregola e cuocere aggiungendo sia il brodo che il liquido delle cozze, a cottura quasi ultimata togliere dal fuoco, unire il pesce, i gamberi e l’uovo pastorizzato.
    Mescolare bene correggendo di sale e pepe se necessario.
    Finire il piatto con il formaggio, la maggiorana e la buccia di limone.