LogoEditoreMinisito_Rai.itLogoEditoreMinisito_RaiTv_2012

Enzo Maiorca

Siracusano, Enzo Maiorca nasce il 21 Giugno 1931… e impara presto.
Ad appena quattro anni già inizia ad andare sott’acqua, anche se confessa
di aver paura del mare. Per lui, da ragazzo studi classici e tanto sport.
Nell’estate del 1956 un amico medico gli parla del record di profondità appena conseguito da Falco e Novelli che superano Bucher scendendo a -41 metri nel blu. Maiorca, fortemente impressionato da quell’impresa decide di entrare in competizione con i grandi delle immersioni in apnea.
1960. -45 metri! Enzo batte il brasiliano Santarelli, che però a settembre dello stesso anno scende a -46, superato di nuovo a novembre con il nuovo record… quasi impossibile, -49 metri.
Inizia una grande stagione che lo vedrà protagonista assieme ad un altro big
dell’immersione, il francese Mayol. Così per 16 anni, fino al 1976.
Torna nel 1988, quando per le proprie figlie Patrizia e Rossana (entrambe celebri nel mondo per una serie di record mondiali d'immersione in apnea), raggiunge il suo ultimo “fantascientifico” record -101 metri.





Guarda il video ritratto

Rai.it

Siti Rai online: 847