Rassegna quotidiani del 5 aprile

“Io, rovinato per aver fatto il mio dovere” – A. Cap. – Il Fatto Quotidiano

La grande bellezza (sprecata) – Gian Antonio Stella – Corriere della Sera

Cresce il reddito (e la prudenza) – Dario Di Vico - Corriere della Sera

Dalle armi al cinema. Ecco le lobby negli Usa – Massimo Gaggi - Corriere della Sera

La scossa al segreto bancario e le strade aperte per l’Italia (rientro dei capitali compreso) – Federico Fubini - Corriere della Sera

L’insulto generico – Massimo Gramellini – La Stampa

Il premier si difende attaccando – Federico Geremicca -  La Stampa

Come innaffiare la rosa appassita del riformismo – Ezio Mauro – la Repubblica

Le relazioni pericolose – Piero Ignazi – la Repubblica

Confindustria si è spaccata in due – Carlo Valentini – Italia Oggi

Roma, la città con più avvocati – Gabriele Ventura – Italia Oggi

La crisi degli emergenti richiede risposte globali – Carlo Bastanin – Il Sole 24 Ore

Una voce attenta sull’economia – Giorgio Napolitano – Il Sole 24 Ore

Ora domiamo il mostro del debito – D. Colombo e M. Rogari – Il Sole 24 Ore

Tempa Rossa la trionferà – Marco Travaglio – il Fatto Quotidiano

Direzione obbligatoria – Matteo Renzi – l’Unità

Cos’è la guerra per procura dei giudici contro la politica – Claudio Cerasa – Il Foglio

La Grecia rimanda i migranti in Turchia – Teodoro Andreadis Synghellakis – Il Messaggero

È l’inferno fiscale che genera il paradiso fiscale – Carlo Lottieri – il Giornale

Il Ppe boccia Alfano: niente simbolo – Francesco Cramer - il Giornale

 Migranti, primi 200 respinti. Mille bimbi detenuti  a Lesbo – Daniela Fassini - Avvenire

Rai.it

Siti Rai online: 847