Radio1 King Kong
Diretta Podcast

Roberto Angelini e Pier Cortese live a King Kong

Venerdì 10 luglio 2015


Riascolta la puntata

Un classico della disco anni ‘70 si trasforma in una “follia psicobucolica”: è “Stayin’ Alive”, l’inno del sabato sera dei Bee Gees riproposto in un’insolita cornice country da Roberto Angelini e Pier Cortese, due cantautori che tre anni fa decidono di unire chitarre, ritmo e armonie per il progetto “Discoverland”. 

Angelini e Cortese, ospiti del minilive di King Kong di venerdì 10 luglio, presenteranno in anteprima il nuovo album in uscita il prossimo autunno. 

L’idea è quella di riutilizzare opere musicali come materia prima di nuovi esperimenti: “Disco music, rock e pop – ha detto Angelini – vengono trasferiti in un fienile e mescolati vorticosamente, fino a produrre un intrigante ballata e una sorprendente intesa di sound tra una pedalsteel, un basso synth un banjo e un Ipad.
Non solo le persone, ma anche gli animali vengono ammaliati da queste melodie, con al centro della stalla una palla da discoteca straordinariamente ritrovata mentre si era faticosamente al lavoro tra i vigneti”.

Il primo capitolo “Discoverland”, pubblicato nel 2012, ricreava incontri e collaborazioni suggestive e surreali (Bjork e i Kings of Convenience,  Ben Harper e De André), cambiando la struttura, l’ambientazione e il mondo sonoro di alcune canzoni, come “Via di qui” di Paolo Conte, trasportata nelle gelide e dilatate terre dei Sigur Ros, oppure “Music” di Madonna accompagnata nel caldo brasile della Bossanova e “I Feel Good” di James Brown spogliata del suo groove originale e trasformata in una ballad.

Rai.it

Siti Rai online: 847