GazzetTinto

Il ragù vs Conchiglioni al ragù napoletano

Anna contro tutti Anna sfida Mauro Improta

    » Segnala ad un amico

    Rubriche: Anna contro tutti
    Tempo di preparazione: più di un'ora
    Tipologia: Primi Piatti
    Difficoltà: Difficile



    Il ragù

    700g. di muscolo di manzo
    3 cipolle bionde
    300 di polpa di maiale saporita
    1 fetta di rosa di manzo
    2 barattoli di polpa pronta
    1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
    1 bicchiere di vino rosso
    1 cucchiaio di pinoli
    1 cucchiaio di uvetta
    Prezzemolo
    1 spicchio d’aglio
    100g. di grana
    ½ kg di candele spezzate  di Gragnano
    Sale e pepe

    Affettare le cipolle e farle appassire poi unire i due tipi di carne.
    Preparare la braciola: mettere al centro della fetta di carne del grana grattugiato, prezzemolo tritato un po’ di aglio uvetta e pinoli e chiudere con il filo.
    Unire la braciola nel tegame con le altre carni. Sfumare con  vino rosso, Aggiungere la polpa di pomodoro e il concentrato e lasciar sobbollire per 3 ore. Aggiustare di sale e pepe. Lessare le candele e condire la pasta con il sugo.


    Conchiglioni al ragù napoletano

    Ingredienti per 4 persone:
    400g di conchiglioni
    3 cipolle bianche
    200 ml di olio extravergine di oliva
    500g di spuntature di maiale
    500g di muscolo di manzo
    1 bicchiere di vino rosso
    200g di triplo concentrato di pomodoro
    2 l di passata di pomodoro
    basilico q.b.
    200g di ricotta di bufala
    200g di formaggio grana
    sale q.b.

    Procedimento:
    Affettare le cipolle e farle imbiondire dolcemente in un tegame con l’olio extravergine. Aggiungere la carne, rosolarla per circa mezz’ora, sfumare con il vino e lasciar evaporare. Unire il triplo concentrato di pomodoro, stemperarlo bene con l’aiuto di un cucchiaio quindi coprire con la passata di pomodoro, aggiungere il basilico e regolare di sale. Proseguire la cottura a fuoco lento per 4 ore, avendo cura di rimuovere la carne dalla pentola una volta pronta per evitare di cuocerla eccessivamente.
    Cuocere i conchiglioni in acqua bollente salata, scolarli e mantecarli in una boule con il ragù, la ricotta e qualche pezzetto di carne “sbriciolata”. Spolverare con il grana grattugiato, decorare con delle foglie di basilico e servire.