Voi e Mauro Meazza 9/06/2017

Qualcuno pensava davvero che si votasse a settembre, sfidando i mercati finanziari? Poveri gonzi...La cosa patetica ? che i nostri parlamentari credono di essere burattinai e sono solo burattini.
Bruno

La buona notizia è che in Inghilterra i giovani si sono fatti sentire e il risultato parla da sé. L'onnipotenza molto in voga non è un valore. Viva la democrazia.
Anna
 

Dottor Meazza, il conformismo imperante che caratterizza la stampa italiana ha determinato una vergognosa scomparsa del terremoto e dei problemi ancora non avviati a soluzione. Sono trascorsi 10 mesi dal sisma e ancora non è stata avviata la rimozione delle macerie, la zona dei Comuni di Ussita, Visso e Castelsantangelo sul Nera e dei comuni circostanti è letteralmente un deserto. Dove è andato a finire il giornalismo di inchiesta? Grazie.
Antonio
 

Ma gli italiani che si sono pubblicamente spesi per votare NO al Referendum del 4 Dicembre, come Zagrebelski e gli altri costituzionalisti, non dovrebbero chiedere scusa agli italiani e fare ammenda per il loro operato? Sono assolutamente nelle condizioni descritte da Serra. Seguire la politica italiana conduce a depressione e problemi psicologici. Chiudo e faccio altro. Gerardo dalla Germania 

Si parla sempre di peso fiscale e nero. Perché non viene abolito il denaro contante lasciando solo i pagamenti con carte, assegni e bonifici ed altri tracciabili? Troppo semplice ed efficace? 

I cari connnazionali non provino disgusto per quello che è successo ieri alla camera, noi abbiamo bocciato la legge che con il ballottaggio faceva vincere e governare un partito. Abbiamo quello che ci meritiamo.
Massimo
 

Non faccio altro che pensare a quel bimbo dimenticato in auto, un grande abbraccio alla sua mamma così segnata per sempre.
Ada.
 

Su suo consiglio sto leggendo (su Internet) Il Messaggero. Mi par di capire che se il M5S si è staccato dal "patto" lo ha fatto annunciando prima il suo appoggio all'emendamento Biancofiore. Ovvero, forse al momento del patto non si sapeva sarebbe apparso quell'emendamento?
Andrea
 

Buon giorno. Secondo lei il referendum in Lombardia chiesti da maroni giusto a poco tempo dalle elezioni amministrative e l'ennesima trovata elettorale per salvare una amministrazione deludente magari non per la giustizia visto gli arresti importanti nella giunta di maroni. Grazie l'ascolto per radio. Ps ma se dico che la lega è stata il partiti federalista più organico al centralismo dico una boutade? 

Sono disgutato. Risolvero così: non voterò. Ho 57 anni e sempre votato sinistra 
Massimo

Buongiorno dottore, il sottoscritto cittadino "normale". Vede che non esiste Legge elettorale seria, l'evasione fiscale è senza controllo, la criminalità organizzata la fa da padrone, la scuola è senza fondi, la sanità non sta più erogando prestazioni. Io non mi sento più cittadino. Dov'è lo Stato?
Antonio prov. Pescara

Solo manovre per allontanare il voto buttando in caciara. Continuare a governare e varare il maggior numero di leggi schifose prima di essere cacciati a furor di popolo.
Franco da Nettuno

Tutti i componenti del Parlamento dovrebbero essere mandati al corso di aggiornamento titolato "Cosa si intende per BENE COMUNE e INTERESSE del PAESE" prima di riprendere in mano la legge elettorale.
Giuseppe RM

Quando i franchi tiratori sono così tanti, è evidente che l'accordo fatto dai vertici dei partiti non era stato preventivamente condiviso nei gruppi parlamentari. Ciò significa che le decisioni prese solo dai leader non hanno gambe democratiche. Ben venga il voto segreto, serve anche a confinare lo strapotere individuale dei capi partito.
Paola da Bergamo

 
Vorrei avere spiegazioni sulla necessità e utilità del voto segreto 

Giorgio Napolitano, eletto due volte alla presidenza, resta un iportante riferimento. Grazie Presidente
Raffaello. Verona
 

Corbyn ha avuto il coraggio di parlare di stato sociale e di diritto allo studio ... La tassa universitaria in GB è di 9000 sterline . Vi rendete conto??
Clara Bologna
 

Leggi diverse per camera e senato, perché no? Non si è voluto eliminare il senato, allora lasciamo che di differenzi in qualcosa; qual è il problema?
Mauro
 

Grillo già due giorni fa aveva detto che doveva avere una conferma dal suo web e ieri ha fatto cadere l'eventuale intesa. Accusando gli altri, come é nel suo stile.
Luisa, Padova
 

Buondi, regioni a statuto speciale sono contradditorie quando si cerca di fare una UE (unione economica per ora) con Italia compresa 

Quindi Lei implicitamente (o forse esplicitamente, io non so) è favorevole alla richiesta di autonomia di regioni virtuose come Veneto e Lombardia. Dico bene?
Claudio
 

Non è vero che il triennio non è spendibile nel mondo del lavoro, anche in Italia. Come sempre dipende dagli studi e dalla persona. 

...e non sarebbe ora di TOGLIERE IL VALORE LEGALE ALLA LAUREA e liberalizzare il sapere ?...visto che, ora, avere la laurea è un fatto di classe !!!
Cristina da Padova
 

Se Garibaldi ha rischiato tanto e fatto di tutto per RIUNIRE il nostro Paese, perche' dobbiamo ridividerlo?
Grazia da Laveno
 

Si scrivere percorso do studio... si legge parcheggio.
Michele
 

Miei cari coelettori italiani, rischiamo di fare la fine del sistema nella turchia di Erdogan, se non ci opponiamo - in massa - a chiunque intende AFFIBBIARCI il sistema elettorale maggioritario con soglie di sbarramento o premi di maggioranza anziché il puro proporzionale che ci rappresenti in Parlamento. 

Non si rende conto che il lavoro in Italia lo si trova quasi esclusivamente tramite "conoscenze"? E con una laurea breve chi fa da tramite non fa una bella figura.
Gennaro, Padova
 

Il voto segreto favorisce solo vigliacchi e volta gabbana. Bisogna avere il coraggio delle proprie azioni. Ma che culla del diritto!!!
Giuseppe Aldo
 

La laurea breve é costituita da esamini ridicoli con 3 crediti e con libri di testo di poche pagine.
Francesco Tradate
 

Cialtronellum?
Luigi
 

Britannici, inguaribili gambler...
Marco
 

Perché i rappresentanti di partito non vanno a elezione dopo aver passato un esame in scienze politiche è un concorso statale???
Guglielma
 

Il voto segreto serve solo ai vigliacchi che non hanno il coraggio delle proprie azioni.
Enrico da Torino
 

Non sono d'accordo, io non mi sento rappresentato da chi non ho potuto scegliere direttamente! Saluti.
Roberto
 

In Italia continuiamo ad avere la dittatura delle minoranze
Dario
 

Io non voglio che il mio rappresentante in Parlamento abbia un 'CAPOPARTITO' a cui obbedire. 

Ma mi faccia il piacere! E' assurdo difendere lo scrutinio segreto. Dobbiamo sapere chi sono i deputati che distruggono la politica con tradimenti continui. 

Sono d'accordo con l'ascoltatore precedente, sulle questioni politiche niente voto segreto, vogliamo sapere come la pensano i deputati che eleggiamo! 

È vero che i quartieri incubatore del terrorismo hanno votato in massa labour? È per questo che le sinistre italiane amano tanto il progetto di creare gli stessi ghetti in Italia?
Paolo, Recanati
 

Commercialista milionario, ingegnere dell'evasione fiscale, lavorate con onestà....
Marco Lucca
 

Vorrei con orgoglio ricordare i commenti di alcuni autorevoli esponenti del No riguardo alla facilità e tempestività di un accordo sulla legge elettorale successivamente alla bocciatura del referendum del 4 dicembre scorso. Ieri per fortuna si è verificato quanto previsto da D'Alema & Co. Abbiamo finalmente una nuova legge elettorale.
Vittorio
 

Domanda per il Giornalista Conduttore: pronunziata dalla Corte Costituzionale il 4 dicembre 2013 la sentenza che INVALIDATO IL SISTEMA CUI TRAMITE S'E' INSEDIATO IL PARLAMENTO. Perché non si è votato e non si vota subito con la legge elettorale che vigeva prima?
A.M.

Che ne dicono Angelo Panebianco e Silvio Berlisconisu questi Fattori? 5 Partiti al 4% di voti, corrispondenti a 126 Seggi alla Camera dei Deputati e 63 al Senato, se USURPATI tramite la prevaricante soglia di sbarramento, circa dieci milioni di Elettori restano privi dei Rappresentanti della propria Sovranità - sancita dal 1°Articolo della Carta Costituzionale della Repubblica (non piú democratica) in Italia.
Angelo Martino


E' propri vero, lo Stato si libera di doveri suoi per scaricarli sulle Regioni, Comuuni e cittadini. Senza pagare pegno e lavandosene le mani... CHE BEL MODO DI GOVERNARE !
Iva Udine

Che caos che confusione in periodi cosi difficili ogni partito pensa solo al proprio interesse inoltre si sono ficcati in ogni ganglio sociale ed economico: non si può tagliare sprechi perché ci sono interessi partitici ecc.ecc. Altro che rappresentanza! Eliminiamoli perché ci conviene di più una dittatura
Edo MI

Tirocinio, stage, alternanza scuola lavoro saranno anche utili e salutari ma sono soprattutto prestazioni di lavoro gratuito da parte dei nostri ragazzi.
Carmine

 
Come responsabile di una pro loco debbo amaramente confermarle che la burocrazia anche se digitalizzata è in continuo aumento ed è sempre più complesso gestire una associazione. Buon lavoro 
Gianni

Legge elettorale... chiudiamoli dentro l'aula finché non hanno trovato soluzione x governabilità... E poi si parla di disaffezione alla politica.
Gabriella
 

Strano che l'ascoltatore non sia informato, che le lauree triennali per professionii sanitarie hanno moltissime ore di tirocinio. Rispetto alle vecchie scuole per infermieri, facendole diventare corsi di laurea universitari, si è cercato di migliorare le conoscenze scientifiche di base, senza diminuire la formazione pratica in ospedale!
Bianca
 

Bellissima l'autonomia! Perché non la danno anche a noi veneti? Magari come la prov di BZ? Il 92 % del nostro IRPEF fa gola a tutti eh?
Mauro da Mestre
 

La laurea per fare l'insegnante è quinquennale. La laurea in infermieristica era già triennale, non è stata riformata. La laurea triennale nasce per discriminare. C'erano troppi laureati. Hanno aumentato gli anni, tutto qua.
Andrea da Firenze
 

Sull'uso dell'ISEe a due velocità, quello ordinario per accedere a servizi sociali "semplice ", e quello completo di beni mobili e immobili dei figli anche NON CONVIVENTI e coniugi...è tabù parlarne perché sembra di voler sfuggire al controllo fiscale mentre mi sembra una violazione della privacy e soprattutto un'altra montagna burocratica da scavalcare...grazie
Giancarla/bo
 

630 collegi con elezione di un deputato con eventuale ballottaggio! Troppo semplice?
Luigi
 

Si vota...e poi tra i due maggiori...ballottaggio.

Buongiorno! Mi dispiace che la signora Biancofiore non si renda conto che vive in un paradiso forse per merito di quella autonomia che tanto le da fastidio! Forse dovremmo cercare di migliorare piuttosto che peggiorare per essere tutti uguali. Antonia 

Forse i diversi esiti dell'indipendenza regionale, secondo le leggi della statistica, dimostrano che tale aspetto è ininfluente rispetto alla qualità dell'amministrazione.
S. Guarnaccia. Catania

Il voto segreto non nasce come scherzetto alla democrazia. Garantisce la democrazia. Votiamo deputati e senatori. Lasciamo che essi ragionino con la loro testa. Il fascismo non ci ha insegnato nulla?
Antonio Trento

Parlamentari eletti, assegnata Fiducia a nuovo Governo a maggioranza semplice, possano revocarLa solo con maggioranza qualificata dei 2/3 o dei 3/5. = Governabilità!! Basta SOTTRARRE Democrazia con 'Soglie di Sbarramento' e 'Premi di Maggioranza'!!!!
Zenzero

Condivido il messaggio di Vittorio: cosa dicono ora i costituzionalisti del no, così sicuri che sarebbe stato semplice?
Paola

Roma emblema del degrado con le fontane monumentali ieri piene di studenti x fine anno scolastico immersi nell'acqua come fanno turisti e non tutti i giorni. A Castel Sant'Angelo la foto della persona che defeca nel monumento fa il giro del mondo. ROMA EMBLEMA DEL DEGRADO CAPITALE.
Tina Roma

E APE SOCIAL ? CHE FINE HA FATTO ? Non si riesce a farlo stampare sulla Gazzetta Ufficiale Se volete, lo faccio io a mano e poi fotocopio e distribuisco...

 
Il sistema elettorale che permette la governabilita' e', come riconosciuto da tutti, il sistema maggioritario, bocciato dalla Consulta. I loro componenti sono i depositarii del vangelo giuridico? Viene un grande dubbio. Basta vedere i pareri difformi e completamenti opposti espressi da tanti costituzionalisti ed ex componenti sressi della Consulta a proposito del referendum costituzionale del 4 dicembre scorso. E allora? Perché l'Italia, Nazione che soffre non puo' avere un tale sistema elettorale? Che forse se cambiassero i componenti della Consulta, il giuduzio cambierebbe?
Guido Roma
 

Premetto che ho una laurea, non per questo sono favorevole al riconoscimento del titolo di studio anzi.la cosiddetta laurea breve è il contentino semantico che si è voluto dare agli studenti, genitori e CE che si lamentava per lo scarso n di laureati in Italia, attribuendo a ciò le scarse performance economiche del paesello.Per la preparazione basta guardare i testi ridotti a bignamini
 

Rai.it

Siti Rai online: 847