radio3

Forlì - 10 giugno

Radio3 per la Liberazione

25 aprile 2015

70 anni della Liberazione
Leggi la lettera del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella >>

Radio3 celebra il
settantesimo anniversario della Liberazione raccontando, attraverso i linguaggi della letteratura, del teatro, del cinema e della musica, le storie di chi ha combattuto per liberare l'Italia dal nazifascismo. La lettura ad alta voce dei romanzi di Fenoglio, Calvino e Meneghello, le voci delle staffette partigiane, l'analisi dei sinfonie e dei canti della Resistenza sono solo alcuni degli appuntamenti del lungo percorso che accompagnerà, conduttori e ascoltatori, verso il 25 aprile.


Festa d'aprile: per l'intera giornata del 25 aprile, la programmazione di Radio3 sarà accompagnata dal brano "Bella Ciao", riarrangiato per l'occasione in molteplici versioni, dal jazz all'elettronica fino al folk, da Giovanni Sollima, Danilo Rea e Martux_m, Orchestra Bottoni, Ambrogio Sparagna e Marco Iamele, Liguriani, Quintetto Nigra, Faraualla, Gruppo Ocarinistico Budriese, Daniele Roccato e Ludus Gravis, Zampognòrchestra, Gianluca Ruggeri e Luigi Ceccarelli. La giornata si concluderà dalla Sala A di via Asiago con una serata, condotta dal direttore Marino Sinibaldi che, a partire dalle 19.30, vedrà alternarsi sul palco la staffetta partigiana Teresa Vergalli, l'attore Maurizio Donadoni, impegnato nella lettura del diario dell'intellettuale antifascista Mario Tutino, e tutti i musicisti (Riccardo Tesi, Ginevra Di Marco, Elena Ledda, Andrea Salvadori, Alessio Lega, Gigi Biolcati, Lucilla Galeazzi) impegnati ne "Il nuovo Bella Ciao", reinterpretazione, a distanza di cinquant'anni, di quello che viene ancora oggi considerato il più importante spettacolo del folk revival italiano.


Per scoprire cosa propongono le nostre trasmissioni, riascoltare e scaricare gli approfondimenti già andati in onda, basta cliccare sull'icona di ciascun programma.


Le immagini che appaiono in questa pagina, in basso, e che utilizzeremo sui nostri canali Facebook e Twitter, sono state realizzate dai ragazzi che hanno partecipato al concorso "Disegniamo una canzone", indetto da Ala Bianca e dall'Istituto Ernesto De Martino.