radio3

Forlì - 10 giugno

Quarant'anni non bastano

Radio3 per Pier Paolo Pasolini


Il tempo che ci separa da quella notte all'idroscalo di Ostia sembra rendere ancora più tenace la sua presenza, come le lucciole che "per una definizione di carattere poetico-letterario" aveva visto scomparire e per fortuna della realtà naturale sono tornate a rischiarare il buio delle nostre campagne. Una voce moderna più di ogni moderno, imprevedibile e irritante, ma soprattutto che sta alla base del lavoro di un numero sorprendente di cineasti, scrittori, teatranti, artisti e poeti con i quali proveremo a misurare la forza e il mistero della sua opera.

A quaranta anni dalla scomparsa di Pier Paolo Pasolini, le trasmissioni di Radio3 approfondiranno i molti aspetti della sua produzione artistica.